Kit Pantografo Silver

Il nuovo kit di Lm system permette di imparare ad assemblare un pantografo funzionale per chi si avvicina per la prima volta, e non solo, al mondo delle cnc. La sua struttura robusta in alluminio rettificato di 10 mm permette di fresare materiali morbidi come legno, dibond, forex ecc, Le tre viti a ricircolo di sfere garantiscono il grado di precisione.

Il kit viene fornito in tutte le sue parti meccaniche ed elettroniche per l’assemblaggio completo della macchina.

Abbiamo aperto nel nostro forum una sezione dove è possibile seguire l assemblaggio del kit ed avere un confronto con gli altri utenti.

 

 

Pantografo LM1810-V 1.0

Pantografo LM1810-V 1.0 area utile 1800*1000*150 mm

  • Struttura in acciaio verniciato in polvere con profili in alluminio;
  • Viti a ricircolo di sfere h.s.a.c. made in Taiwan diametro 25 passo 10 su asse Y, 20 passo 10 su asse X, 20 passo 5 in Z;
  • Supporto viti fk15 a reggispinta;
  • Guide lineari prismatiche da 20 h.s.a.c su tutti gli assi;
  • Motori Nema 34-8 Nm ad anello chiuso;
  • Finecorsa per Home ad induzione;
  • Controllo scheda USB;
  • Elettromandrino HF Teknomotor da 0.75 kw con inverter;

Pantografo LM1060-V 1.0

Nuovo prodotto di Lm system Pantografo LM1060-V 1.0 area utile 1000x600x120 mm.

  • Struttura in acciaio verniciato in polvere con profili in alluminio;
  • Viti a ricircolo di sfere h.s.a.c. made in Taiwan diametro 20 passo 10 su asse X e Y e 20 passo 5 in Z;
  • Supporto viti fk15 a reggispinta;
  • Guide lineari prismatiche da 20 h.s.a.c su tutti gli assi;
  • Motori Nema 34 4 Nm ad anello chiuso;
  • Finecorsa per Home ad induzione;
  • Controllo scheda USB;
  • Elettromandrino HF Teknomotor da 0.75 kw con inverter;

 

Viti a Ricircolo di Sfere ad elevato rendimento e durata

Vite a ricircolo di sfere

La vite a ricircolo di sfere è un tipo di vite, così chiamata in quanto tra l’albero filettato e la madrevite, a filettatura concava, vengono inserite sfere di acciaio in un vano a spirale che si viene a formare, le quali hanno il compito di trasformare l’attrito radente in attrito volvente. La scalanatura elicoidale che viene ricavata, ha una sezione emisferica avente lo stesso passo della vite ma diametro medio alquanto superiore.

È il meccanismo più frequentemente utilizzato per trasformare un moto rotatorio in un moto traslatorio; essa può essere considerata come un perfezionamento della “vite-madrevite”, rispetto alla quale risulta più precisa e dotata di un rendimento molto superiore(rendimento=90%ca.)

Alcuni dei vantaggi garantiti dall’utilizzo delle viti a ricircolo di sfere sono:

  • elevato rendimento e durata
  • resistenza all’usura alquanto elevata
  • significativa rigidità assiale
  • notevole riduzione dell’attrito fra le parti a contatto

Viti a Ricircolo di Sfere

Questa tipologia di vite è molto utilizzata sulle macchine utensili per la trasmissione del moto.

Le sfere, di mano in mano che la chiocciola avanza, vengono scaricate dietro la chiocciola stessa, trasportate davanti alla chiocciola e automaticamente ricaricate, dando la denominazione del meccanismo.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Vite_a_ricircolo_di_sfere

”VitiLe nostre viti a ricircolo di sfere hanno una elevato rendimento e durata.

Sono disponibili in diverse classi di precisione e hanno una resistenza all’usura molto elevata.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito alla pagina VITI A RICIRCOLO E CHIOCCIOLE H.S.A.C.